Soldati mandati dagli Occidentali combattono in Ucraina

Il presidente Joe Biden l'ha proclamato forte e chiaro: «Niente stivali USA in Ucraina!» e le antenne della Nato non smettono di ripetere: l'Alleanza non è in guerra, sostiene le forze armate ucraine ma non è coinvolta nei combattimenti. Eppure, secondo il New York Times, sin dagli inizi della guerra in Ucraina, Pentagono e CIA hanno dispiegato unità incaricate di problemi logistici: sovrintendono al trasporto delle armi fino al fronte e danno consigli alle unità combattenti ucraine. Anche (…)Articolo originale

Lascia un commento

0:00
0:00