Scoperta una prigione segreta ucraina

Le autorità della Repubblica Popolare di Donetsk hanno scoperto sul proprio territorio una prigione segreta del regime di Kiev. Si tratta di una fabbrica di salumi trasformata in campo di sorveglianza per mezzo di torrette di osservazione. Dal 2014 ne aveva la responsabilità il battaglione Aïdar. I detenuti erano isolati in celle esigue e sottoposti a trattamenti degradanti e disumani. I sopravvissuti ne avevano già riferito, ma non avevano prove. La polizia scientifica russa sta cercando (…)Articolo originale

Lascia un commento

0:00
0:00