«L’Occidente usa l’Ucraina per mantenere il proprio dominio sul mondo»

Il 22 marzo 2022, in una conferenza stampa, il ministro russo degli Esteri, Sergueï Lavrov, ha dichiarato che le sanzioni senza precedenti dell'Occidente contro tutto quel che è russo non sono in relazione con quanto sta accadendo in Ucraina, ma con la costruzione di un mondo multipolare. Dapprima Lavrov ha invitato tutti i giornalisti presenti a verificare il carattere illegale, secondo il diritto internazionale, delle sanzioni. Poi ha fatto osservare come le sanzioni non mirino a colpire (…)Articolo originale

Lascia un commento

0:00
0:00