Lech Walesa favorevole allo smantellamento della Russia

Intervistato l'8 luglio 2022 su LCI, l'ex presidente polacco, nonché premio Nobel per la Pace, Lech Walesa, ha dichiarato che bisogna smantellare la Federazione di Russia. Secondo Walesa sarebbe opportuno o incoraggiare la ribellione delle 60 etnie prigioniere della Federazione, o scindere in altro modo il Paese, riducendone la popolazione da 144 a 50 milioni di abitanti.Articolo originale

Lascia un commento

0:00
0:00