Le perdite russe in Ucraina

Secondo l'intelligence USA, i soldati russi uccisi al 16 marzo 2022 sono almeno settemila (fonte New York Times), un numero che sembra spropositato. I dati diffusi dal ministro della Difesa russo sono ben diversi: al 25 marzo 2022, cioè nove giorni dopo, sarebbero stati uccisi 498 soldati, ossia un numero 14 volte inferiore. In ogni guerra una parte, talvolta entrambe, diffondono cifre non veritiere a supporto della propria versione dell'andamento del conflitto. Alla fine delle ostilità però (…)Articolo originale

Lascia un commento

0:00
0:00