Il consigliere per gli affari esteri del cancelliere Scholz non è oppositivo nei confronti della Russia

Il consigliere per gli affari esteri del cancelliere Olaf Scholz, il diplomatico Jens Plötner, ha dichiarato che il dibattito sul sostegno tedesco all'Ucraina è «animato da una concitazione che spesso non consente di cogliere i problemi più importanti». Plötner ha deplorato che pregiudizi impediscano un dibattito approfondito su Russia e Cina; inoltre, a proposito dell'adesione dell'Ucraina alla UE, ha sottolineato che il fatto di essere sotto attacco non significa che il Paese debba beneficiare di (…)Articolo originale

Lascia un commento

0:00
0:00