Dopo Al Qaeda, Iraq e Iran, ora il responsabile dell’11 Settembre è l’Afghanistan

L'amministrazione Biden ha deciso il sequestro dei beni della banca centrale afghana, già bloccati come cauzione in uno dei processi sugli attentati dell'11 settembre 2001. Gli Stati Uniti non hanno mai aperto un processo sulla responsabilità di questi attentati. Hanno invece accusato di averli organizzati o di aver partecipato all'organizzazione prima Osama Bin Laden e la sua rete Al Qaeda, poi l'Iraq del presidente Saddam Hussein, in seguito l'Iran, ora l'Afghanistan. Finora i talebani erano (…)Articolo originale

Lascia un commento

0:00
0:00